MIR 2018

 

AMG stage @ Live you play

Mir 15.jpg
Mir 15.jpg
press to zoom
Mir 32.jpg
Mir 32.jpg
press to zoom
Mir 33.jpg
Mir 33.jpg
press to zoom
Mir 31.jpg
Mir 31.jpg
press to zoom
Mir 29.jpg
Mir 29.jpg
press to zoom
Mir 30.jpg
Mir 30.jpg
press to zoom
Mir 28.jpg
Mir 28.jpg
press to zoom
Mir 18.jpg
Mir 18.jpg
press to zoom
Mir 26.jpg
Mir 26.jpg
press to zoom
Ideazione e produzione:
 
Walter Pizzi e Daniele Davino per AMG International
 
Daniele Davino light & set designer
Unusual event set designer
Kowalsky Pro video creation
CyberMotion motion system

 

LIVE YOU PLAY @ MIR 2018

 

 

Live You Play permette di osservare nel dettaglio la macchina dello spettacolo, in una venue vera.
Un format unico al mondo, che invita tutti i professionisti a conoscere i segreti e i punti di forza di tutte le apparecchiature, sopra e sotto il palco. Il backstage è on stage: il palco stesso e le strutture sono in esposizione. Tutte le tecnologie audio, video e luci sono presenti in dimostrazione e prova, accese e funzionanti. I massimi esperti e gli specialisti di prodotto sono a disposizione di tutti i visitatori sia sui palchi di Live You Play e negli stand espositivi.

 

Per l'edizione 2018 AMG International ha deciso di presentare i propri prodotti con uno showcase e un concerto in cui sono state impiegative le tecnologie più avanzate.

Walter Pizzi ("Unusual event") è stato incaricato da Alex e Mirko Vinciguerra di creare uno show interattivo, in grado di far risaltare al meglio le tecnologie di motion, video, luci e audio presenti in AMG.

 

In particolare, con un disegno dei ledwall creato da Walter Pizzi e Daniele Davino, sono stati presentati i nuovi sistemi di motion dell'azienda olandese CyberMotion.

Con l'aiuto della crew video Kowalsky Pro sono state realizzate le grafiche per cinque brani rock e tutto il sistema  luci, video e motion è stato gestito in Timecode. Nella galleria fotografica si possono apprezzare i movimenti dei ledwall con sistema CyberMotion,  le memorie luci abbinate ai contenuti video e ai movimenti dei ledwall e la creatività della crew video nel realizzare i contenuti video per i brani scelti.

I brani erano i seguenti: "Baba o'Riley" degli Who, "Heroes" di David Bowie, "I want it all" dei Queen, "Everything I do" dei Bon Jovi e "Jump" dei Van Halen.